Accesso al sito www.dofus.com

No flash

 
devblog
Home page / Devblog / Posts
Nell’aggiornamento 2.9.0, aggiungiamo un nuovo sistema dedicato ai raccoglitori di risorse che favorirà l’esplorazione. Conoscete il sistema di stelle sui gruppi di mostri che sono raramente attaccati, adesso lo stesso concetto sarà applicato alle risorse! 

Funzionamento:

Quando una risorsa è disponibile e finché non viene raccolta, guadagna dei bonus di quantità raccolta e dei bonus di esperienza per il mestiere di raccolta associato.  Le risorse guadagnano il 4% di bonus ogni ora, per arrivare al 100% in 24 ore e al 200% in 48 ore. I bonus non possono superare il 200% . 
I bonus di quantità raccolta sono semplicemente aggiunti al momento della raccolta, il raccoglitore ottiene le risorse di base e delle risorse supplementari la cui quantità dipende dalla maturità della risorsa.
Ora, passando con il mouse su una risorsa da raccogliere, si potrà vedere la quantità (minima e massima) che sarà possibile raccogliere. Inoltre sarà visualizzato il bonus, rappresentato da stelle (1 stella colorata rappresenta, come per i gruppi di mostri, il 20% di bonus) e dalla quantità di risorse ottenute grazie al bonus. 
Quando il personaggio raccoglie, le quantità di risorse guadagnate sono visualizzate in successione. La prima quantità visibile corrisponde alle risorse di base e la seconda alle risorse bonus. Per migliorare la leggibilità di queste quantità, abbiamo modificato leggermente la loro posizione, ponendole sopra alla testa del raccoglitore anziché sul personaggio come adesso. 
I bonus di esperienza per il mestiere di raccolta sono calcolati in modo molto semplice: X% di bonus su una risorsa permette di guadagnare X% di esperienza in più sul mestiere durante la raccolta. I bonus di raccolta sono registrati fra una manutenzione e l’altra. 

Un po’ di cambiamenti per i cereali: 

I cereali sono risorse presenti in quantità eccessive in gioco.
Generalmente, un Contadino di livello 100 non ha neanche il tempo di raccogliere tutti i cereali di un campo, che già questi iniziano a ricrescere. Questo spinge i giocatori a scegliere una mappa e a non spostarsi per tutto il periodo di raccolta, e noi troviamo che sia un peccato. 
Il tempo di ricomparsa dei cereali è quello più breve (150 secondi) tra tutti i tempi di ricomparsa delle risorse. Quindi, abbiamo deciso di aumentarlo a 600 secondi. Questi valori potrebbero subire ulteriori variazioni qualora ci accorgessimo che sono troppo restrittivi. I campi di cereali sono numerosi in gioco e comprendono spesso molte risorse. Questa accumulazione troppo importante di risorse su una stessa mappa spinge i raccoglitori a rimanere sulla stessa mappa e riduce generalmente la leggibilità delle mappe.
Abbiamo quindi iniziato a lavorare ad alcune modifiche delle mappe su cui ci sono campi di dimensioni importanti, riducendo il numero di cereali presenti, in modo da renderle più leggere, più piacevoli da attraversare, da guardare, e più veloci da caricare.


Per l’aggiornamento 2.9.0, abbiamo iniziato con i campi di Astrub, potrete andarci per avere un’idea delle modifiche che saranno apportate agli altri campi del gioco.  Questa modifica progressiva ci permetterà di vedere se le future modifiche sono equilibrate oppure no. Gli altri campi saranno modificati a poco a poco, nel corso dei prossimi aggiornamenti. 
Tranquilli, non abbiamo intenzione di trasformare i campi in orticelli con pochi cereali, terremo delle mappe con più risorse di altre, ma dovete prepararvi al fatto che le mappe con un numero importantissimo di cereali ne conterranno di meno. 
Il nostro obiettivo non è di rendere più faticosa la raccolta dei cereali, ma di renderla più coerente, più equilibrata. La riduzione del numero di cereali per mappa e l’aumento del loro tempo di ricomparsa sono in parte compensati dall’introduzione del sistema di maturità delle risorse. 

Obiettivi:

I nostri obiettivi per questo sistema sono abbastanza semplici: 
  • Spingere i giocatori a non rimanere sistematicamente sulla stessa mappa per raccogliere risorse o per far evolvere un mestiere di raccolta.
  • Valorizzare le risorse presenti in piccole quantità su certe mappe (che possono ora diventare interessanti grazie ai bonus di maturità).
  • Ricompensare l’esplorazione e la ricerca di zone poco frequentate (come le mappe “nascoste” ad esempio).
  • Ripartire i personaggi che raccolgono risorse su un numero più importante di mappe diverse.

Questo sistema è già disponibile sul server di test e sarà implementato in tutti i server con la versione 2.9.0.
By: [Dedhalus], il/l' 26 Novembre 2012