Accesso al sito www.dofus.com

No flash

 
devblog
Home page / Devblog / Posts
La banca e gli inventari dei giocatori somigliano spesso al nascondiglio segreto nel quale gli scoiattoli mettono il loro cibo per l’inverno o alla camera di un adolescente che si ribella contro l’autorità dei genitori : è un vero bord**** !
Anche se fate scoppiare il database con la vostra pessima gestione degli inventari, vi capiamo, a tutti piace accumulare delle risorse , oggetti, cose, robaccia e soprattutto ciarpame che potrebbero, eventualmente, servire un giorno a qualcosa, se gli trovate un utilità.


“Fare provviste va bene, però essere ricco è meglio” dixit un vecchio anutrof. Vendere i vostri oggetti inutili per essere ricchi è attualmente più facile a dirsi che a fare, senza una conoscenza acuta dei prezzi medi degli oggetti , è difficile sapere quali oggetti vendere per arricchirsi.
Nel aggiornamento 2.9.0, aggiungiamo una piccola funzionalità che vi permetterà di conoscere il prezzo medio degli oggetti presenti nei vostri inventari ( banca, inventario del personaggio, della cavalcatura etc. )e nella maggior parte delle interfacce in cui si vedono degli oggetti ( ricette di oggetti, interfaccia di scambio etc. )
Per questo, basterà passarci il mouse sopra per conoscere il loro prezzo medio e se ne avete parecchi, vi permetterà di conoscere anche il prezzo medio del lotto.
Questo prezzo medio sarà aggiornato ogni 24 ore circa (questo tempo potrebbe essere rivisto al rialzo o al ribasso in funzione del suo impatto sulle prestazioni dei server di gioco ). E’ calcolato a partire dagli acquisti effettuati nei mercatini e dalla modalità commerciale dei giocatori. Si tratta solo di una stima, di un ordine di grandezza per aiutarvi a misurare il valore di un oggetto, questo prezzo non sarà da prendere come il Vangelo.


In più al prezzo medio per oggetto e per lotto di oggetti, certi inventari faranno vedere direttamente la somma totale stimata del valore degli oggetti presenti nell’inventario. Cosi, potrete accorgervi che la vostra banca contiene milioni di kama potenziali in risorse, o allora che i banchieri sono tutti dei truffatori perché vi fanno pagare una fortuna per accedere alla banca anche se ci mettete solo oggetti senza valore. In questi due casi, sarà forse ora di dedicarvi ad un po’ di pulizie.
Per gli inventari che fanno vedere la somma totale stimata degli oggetti presenti, sarà possibile usare i filtri classici dell’inventario per approfittare di una stima di valore più precisa.
Potete ad esempio ottenere il valore stimato di tutti i vostri cuoi o di tutti i vostri oggetti di allevamento.
Sento già qualche giocatore lamentarsi : “Ancora una semplificazione ad oltranza del gioco , basta con quelle modifiche, mi piace farmi del male con la calcolatrice e fare calcoli tutte le sere prima di andare a dormire sul valore teorico dei miei inventari al kama ,questo mi da il sentimento di essere un genio della finanza e volete rubarmelo, la mia unica ragione di stare su Dofus, l’ultima cosa che mi dava ancora voglia di collegarmi al gioco dopo tutti questi aggiornamenti che hanno totalmente distrutto l’economia del gioco”.


Non pensiamo che si tratta di una semplificazione eccessiva del gioco, conoscere i prezzi correnti degli oggetti fa parte della conoscenza del sistema economico del gioco, ma i valori medi che faremo vedere nel client sono solo valori medi, stanno li solo a titolo informativo per aiutare i giocatori a buttarsi nel commercio, a vendere e a comprare a prezzi più giusti , più interessanti per la comunità perché più vicini tra domanda e offerta.
Tanti nuovi giocatori ( e anche non cosi nuovi), non osano rivendere o comprare certi oggetti perché hanno paura di fare errori di valutazione e di essere sanzionati. Non ci si può aspettare da un giocatore (nuovo o no) che conosca i prezzi di tutti gli oggetti del gioco. Questa funzionalità non ha come scopo di diffondere un informazione economica molto precisa (Per questo, bisognerà sempre seguire i prezzi nei mercatini molto spesso ) o di fissare dei prezzi di rivendita e di acquisto ai giocatori, serve solo a incitare i giocatori a fare commercio e a aiutarli a misurare il valore dei loro averi.
Gli sviluppatori responsabili della buona salute dei data base si rallegrano di essere riusciti a manipolare i Game Designers per l’elaborazione di questa funzionalità che inciterà i giocatori a separarsi di una parte del contenuto della banca e degli inventari. 

Per sostenere i Game Designers nel loro difficile quotidiano, pensate ad essere gentili con loro sul forum .
By: [Dedhalus], il/l' 4 Dicembre 2012