FR EN DE ES IT PT
L’Almanax è una nuova funzionalità integrata alla versione 2.8. 

Il suo obiettivo: proporre un contenuto ricorrente, offrire ai giocatori l’opportunità di cambiare le proprie abitudini in base a eventi quotidiani…e introdurre in gioco un nuovo Dofus!

Incontra il mago di Ax ad Astrub

Le origini

In seguito a numerosi studi, il celebre Mago Ax si è posto una domanda: i mesi hanno i loro protettori, le ore sono associate a dei demoni. Ma chi sorveglia quindi il buon svolgimento dei giorni?

Durante un viaggio astrale, il Mago ha trovato la risposta a questa domanda. I Guardiani dei giorni esistono davvero: si tratta dei Meridi, dei minori scelti da Xelor in persona.

Sempre attento a diffondere il suo sapere, il Mago Ax ha deciso di rivelare al mondo l’esistenza di questi esseri divini. Ha raccolto i suoi scritti e si è lanciato nella redazione del più grande libro di tutti i tempi: l’Almanax.

 

Il principio

L’Almanax si basa sullo stesso schema di un almanacco tradizionale: attraverso un libro-calendario, si vanno ad illustrare i diversi giorni dell’anno associandone dei temi, degli aneddoti, delle diverse tradizioni…Il Mondo dei Dodici e il Krosmoz formicolano di leggende e di eroi. Le storie da raccontare sono davvero tantissime!

Se il calendario è il filo conduttore che permette di legare gli elementi tra di loro, i Meridi sono i personaggi al centro dell’Almanax. Ognuno di questi dei è legato a una caratteristica. Per esempio la Fragilità, la Sorpresa, il Senso dell’orientamento… Saranno svelati nel corso dell'anno. 

I Guardiani dei giorni e i loro attributi sono strettamente legati al contenuto proposto dall’Almanax. Il potere di un Meridio influisce sulla giornata che gli è attribuita: si tratta del famoso Effetto Meridio.

 

In pratica

L’Effetto Meridio proprio di ciascun giorno si traduce in gioco con un bonus e una missione che richiede di fare un’offerta, che restano attive per un una giornata. Sono riavviati a mezzanotte.

Il bonus del giorno porta diversi vantaggi: può essere un bonus di XP in una zona geografica, un bonus di artigianato sulla qualità degli oggetti fabbricati, un aumento dei valori delle sfide in un dongione, un bonus per la quantità di risorse raccolte…abbiamo definito più di 20 tipi di bonus diversi, che saranno declinati in più versioni e distribuiti durante l’anno. Alcuni bonus riguardano i personaggi di tutti i livelli, mentre altri sono indirizzati a personaggi il cui livello è compreso in un determinato intervallo.

La missione di offerta può essere effettuata a partire dal livello 10. È possibile realizzarla una volta all’anno e poi rifarla l’anno seguente.

Brigitte sta già allenando per portare offerte ogni giorno!


Per far scattare la missione di offerta è sufficiente parlare al PNG Teodor Ant Ax, che si trova nel santuario dell’Almanax (chiamato anche Bibliotempio) situato a nord-ovest di Astrub. Per i viaggiatori affrettati, uno zaap nuovo di zecca è installato vicino al santuario. È anche possibile teletrasportarsi direttamente sul luogo grazie a una nuova pozione creata dagli Alchimisti.

Il santuario non è molto difficile da trovare!


La missione richiede di portare una risorsa particolare o un oggetto manufatto in quantità variabili. Questa offerta non è un oggetto di missione e nella maggior parte dei casi resta disponibile tutto l’anno. Può essere ottenuta uccidendo dei mostri, rivolgendosi a un personaggio artigiano o attraverso il commercio tra i giocatori.

Portare a termine una missione di offerta permette di guadagnare XP e kama, così come un numero variabile di Almatoni. Questi guadagni si adattano al livello dei personaggi, potrebbero quindi interessare la maggior parte dei giocatori.

Portare le offerte, è anche l'occasione per incontrare nuove persone!

Gli Almatoni possono essere scambiati presso il PNG Xanamla (presente anche lei nel Bibliotempio) per ottenere diversi premi: illusioni temporali, libri sui segni dello Sdoziaco, Torte, Emote inedite…

Ma soprattutto, la missione di offerta è l’unico mezzo per ottenere un tesoro bramato da numerosi avventurieri…



Il Dofus

Una missione alquanto particolare è proposta in preambolo alla prima missione di offerta. Intitolata L'anno del drago, chiede di riunire 365 Pagine del Calendario. Per ogni missione di offerta portata a termine, il personaggio riceve una pagina. Servono quindi 365 giorni per riunire il numero di pagine richiesto.

Raccogliere 365 pagine non significa per forza compiere 365 missioni diverse: si possono infatti ripetere le missioni di un anno più volte per compensare quelle che abbiamo perso.

Brigitte ama guardare la barra di avanzamento da riempire, come tutti gli altri.

Il premio ottenuto alla fine di questa missione di lungo respiro? Il Dolmanax, un nuovo arrivato nella famiglia dei Dofus. Legato all’account in modo permanente, potrà essere vinto solo una volta per personaggio e premia l’assiduità del giocatore.

Il Dolmanax offre un bonus che completa quello degli altri Dofus già presenti in gioco. Questo bonus riguarda la Portata, le Resistenze oppure un’altra caratteristica? Il segreto sarà svelato solo tra un anno, bisognerà avere pazienza!

 

Interfaccia

Alla prima connessione, una notifica avviserà che un nuovo contenuto Almanax è disponibile. Una finestra Almanax potrà essere aperta da questa notifica o anche selezionando una scheda dal Grimorio.

L’interfaccia dell’Almanax raggruppa numerose informazioni: data, protettore del mese, segno astrologico, presentazione del Meridio del giorno, bonus attivo…Per coloro che vogliono sapere a che punto si trovano, un indicatore mostra la progressione della missione del Dolmanax.

Un pulsante Calendario permette di accedere al sito internet del Krosmoz dedicato all’Almanax.

 

Il sito dell’Almanax

Il sito fornisce delle informazioni supplementari che non sono disponibile nell’interfaccia del gioco. Consultandolo, non solo si possono visualizzare i bonus dei giorni passati attraverso un calendario, ma anche conoscere i bonus dei 7 giorni seguenti. Questo permette ai giocatori previdenti di organizzarsi in anticipo e pianificare le proprie missioni di gioco in funzione dei bonus che li interessano di più.

Altra informazione esclusiva sul sito: le offerte richieste dalle missioni giornaliere sono esposte. Come per i bonus, le offerte dei 7 giorni seguenti sono svelate. I giocatori che desiderano procurarsi le risorse necessarie o commerciarle potranno assicurarsi di essere pronti per il giorno X.

 

Vantaggi dell’Almanax

Oltre al potenziale guadagno di un Dofus che motiverà senz’altro più di qualcuno, speriamo che l’Almanax sarà fonte di scoperte e ispirazione per i giocatori.

- I testi dell’Almanax permettono agli amanti del background di immergersi ancora di più nel Mondo dei Dodici e scoprire qualche aneddoto parlando con i Meridi.

- Le missioni di offerta e la missione del Dolmanax fissano dei nuovi obiettivi agli avventurieri sfaccendati.

- I bonus incitano i giocatori a incontrarsi, a ritrovarsi in uno stesso spazio per condividere lo stesso contenuto.

- I personaggi che desiderano progredire rapidamente hanno accesso a delle fonti di esperienza supplementari, grazie ai bonus XP regolari e alle missioni giornaliere. 

- L’Almanax si basa in gran parte sul contenuto esistente: incita a riscoprire delle zone o dei dongioni che ritornano in primo piano quando dei bonus gli sono consacrati.

- Il commercio delle offerte incanterà gli opportunisti e premierà i più previdenti; ognuno è libero di procurarsi come vuole gli oggetti di cui ha bisogno… ma i giocatori possono anche decidere di organizzarsi tutti insieme!

- Le risorse che fungono da offerte diventeranno molto richieste e gli addetti dei mestieri avranno da lavorare per soddisfare la domanda quando le offerte saranno degli oggetti artigianali.

- La scelta dei premi offerti in cambio degli Almatoni potrà diventare sempre più ampia con il susseguirsi degli aggiornamenti: ottenere il Dolmanax sarà così una tappa importante, ma non diminuirà l’interesse del realizzare le missioni di offerta.

 

Per finire

L’Almanax potrà essere provato sul server Beta, con le altre modifiche della versione 2.8. Vari tipi di bonus saranno attivi nel corso dei giorni, seguendo un calendario che sarà specifico alla Beta. Sarà così possibile avere un’anteprima abbastanza ampia dei bonus e delle missioni che saranno disponibili in seguito sui server.

L’accesso al sito web del Krosmoz dall’interfaccia in gioco sarà disattivato durante la Beta. 

Non vi resta altro che contare i giorni prima di lasciarvi trasportare dall'Almanax…e di cominciare la missione più lunga della storia di DOFUS!

 

Categoría: Game design