FR EN DE ES IT PT
Naviga nei forum 
Tracker Ankama

Gli stivali sono fatti per camminare... o no?

Di [Eloryn] - AMMINISTRATORE - 26 Agosto 2016 - 16:00:00

Scarpe, stivali, sandali, non importa ciò che indossate, sono sempre con voi durante i vostri viaggi. Le calzature proteggono i vostri piedi nei canali puzzolenti, nei campi di battaglia insanguinati e in tutti gli altri luoghi più o meno memorabili. E si può sempre contare su di loro per prendere gli avversari a calci nel sedere!



Guardate le scarpe, cosa hanno da dire? Mostrateci uno screenshot delle vostre calzature preferite di DOFUS e raccontateci una storia della loro vita come fedele compagno dei vostri piedi!

Postate il vostro contributo in questo topic, avrete tempo fino alle 23:59 del 09 settembre.
I tre migliori post contenenti uno screen E la sua storia otterranno l'Anello Dissea!

Buon divertimento!
Reazioni 4
Punteggio : 1468

Quando gioco con gli amici su skype faccio sempre a gara per trovare le battute piu' scadenti e brutte che ci siano e per il compleanno mi hanno regalato gli Squallidocoli, dovevo aspettarmelo.
Nel frattempo che aspetto l'illuminazione della battuta pessima suprema mi esercito prendendo a calci i nuovi mostri di kania.
Lotus

 
0 0
Punteggio : 4127


Uno dei sopravvissuti del mio set da PvP, quando ancora ero sotto il livello 100 ed ero solito farmi le ali con gli avvisi di ricerca biggrin.
Sembra sia passata una vita dalla guerra Bonta Vs Brakmar. All'epoca usavo un set blop griotta e dei bwak con 20% resistenza per ogni elemento. Purtroppo, il set griotta mi dava parecchia debolezza all'acqua e, nonostante usassi un Bwak con resistenza al 20% per compensare, perdevo quasi sempre contro anutrof e altri classi di quell'elemento. Decisi quindi di creare un set blop indaco da usare contro quelle classi. Inutile dire che le evocazioni erano le uniche a fare danni, in quei momenti.
Il griotta, molto probabilmente, venne usato per il blop griotta reale e/o per il blop multicolore, così del vecchio set PvP mi sono rimasti i bwak e il set blop indaco biggrin. Bei tempi quelli.
0 0
Punteggio : 1538

I miei Stivali di Otomai sono nati grazie ad un'amicizia di una vecchia giocatrice ciabattina. Ricordo ancora la fatica per reperire gli ingredienti, ma Otomai insegna che i suoi stivali vanno cotti a puntino e con molta pazienza e saranno gli unici veri stivali di Otomai solo se riescono a passare per un alambicco senza distruggersi! I miei sono i veri autentici stivali di della linea di moda montanara "Otomaimberland" e il Tynril, geloso che non possa indossarli per mancanza di piedi, tenta costantemente di sabotare le sfilate di moda dell'albero di Hakam, fortuna che l'economia di questi stivali così tanto apprezzati non risente dei gorgoglii incomprensibili di quel petaloso, così tanto preso a calci dagli avventurieri che indossano questi stivali!

0 0

Il concorso si è chiuso il 9 settembre, grazie per la partecipazione in ogni caso.