FR EN DE ES IT PT
Naviga nei forum 
Tracker Ankama
Importante

Lettera DALLA comunità Italiana #1 (Definitiva)

Di Shalashaska-italia - EX-ABBONATO - 20 Giugno 2016 - 12:09:47
Reazioni 387
Schr0d1ng3r|2016-10-06 20:26:06
giumal|2016-10-06 16:55:17
@Jogermaster: non potevi dare consiglio migliore. Mollare il gioco significa anche mollare questo forum. Ora invece scrivono quasi sempre solo quelli che se ne sono andati, ma che ancora parlano, parlano, parlano ...
Scusami Giù, ma te che importa se quelli che non giocano più continuano a volere informazioni riguardo la sorte del server? La cosa ci riguarda anche non giocando più su Ereziah, perché ad esempio, io gioco su Rushu e spero in due cose:
- o che il server si risollevi, e se permetti la lettera ha un qualche ruolo in questo, in tal caso avrei un personaggio che mi permetterebbe di portare oggetti su Ereziah da Rushu (OMG cosa ha detto! Beh sappiate che c'è chi lo fa già tranquillamente e non si fa problemi ad uccidere il mercato con prezzi al ribasso);
- o che mi si sblocchi il trasferimento in caso contrario, così da poter mantenere i miei personaggi e giocare liberamente usando quelli, senza aver buttato 5 (?) anni di gioco.
Sia chiaro che giocare su Rushu sia una cosa bella quanto frustrante, quindi, dato che si dà fiducia alla nuova CM, mi aspetto che si dia conferma riguardo un'eventuale consegna della lettera, perché poi, si è giocato troppo al procrastinare.. e non è una cosa che mi piace.

Poi, Hkrome ha sbroccato, con toni condannabili o no, ma lo capisco dato che non è la prima volta che c'è mancanza di serietà da parte dell'Ankama.. questa nuova CM sta in sede li, e vedo che spesso i topic in Italiano sono pubblicati anche da altri CM suoi colleghi. Penso che anche in questo caso non ci volesse molto a segnalare una cosa.. non dovrebbe essere nemmeno l'unica a parlare Italiano lì in sede.

Io e Lucy siamo le sole due persone italiane che parlano italiano in Ankama.
Non ho idea di cosa tu intenda con "vedo che spesso i topic in Italiano sono pubblicati anche da altri CM suoi colleghi", visto che sono l'unica che pubblica le news (e i devblog sono a nome del dev che li ha scritti)

Per il post, io so di non essere in torto, vi ho dato l'informazione quando ho avuto tempo per darvela, e anzi no, ho tolto tempo prezioso alla traduzione (come ho già detto, sto aiutando Lucy, oltre al mio lavoro da CM), per farlo, perché qualcuno (a cui la lettera non interessa minimamente, ma ha trovato l'ennesimo modo per fare di tutta l'erba un fascio screditando il lavoro che facciamo come staff italiano) ha deciso di perdere la pazienza...

Poi possiamo metterci a discutere su quanto educato fosse il messaggio di Hkrome, o su quanto possiate essere interessati tutti voi, che da mesi (prima che arrivassi io) remate contro il server, contro la sua permanenza in vita, contro la comunità italiana in definitiva, ma io posso dirvi che le lamentele non costruttive le vedo solo da 3 persone (di cui credo forse una gioca ancora su Ere) che sono le stesse che fanno polemica, chi ha scritto la lettera ha atteso finora, con calma, dandomi fiducia e li ringrazio.

Voi ve ne siete andati dal server e possiamo capirvi, ma è lecito, da parte nostra, pensare che siate ancora qui solo per poter continuare a minare la comunità con i vostri commenti di "il server fa schifo, andatevene", in modo da farlo crollare definitivamente, nella speranza che veniate spostati su un altro in cui non sarete nessuno se non una piccola percentuale, mentre qui potreste essere qualcuno.

Nessuno vi dice che DOVETE aiutare gli altri, nessuno dice che DOVETE portare a spasso i nuovi arrivati a scapito del vostro tempo di abbonamento, ma almeno smettete di remarci contro e di fare commenti deleteri, perché noi a questa comunità ci teniamo davvero.
Punteggio : 2236

Se una persona ti chiede se conviene giocare su ereziah, tu che rispondi? "Non dico niente" Ma perché? Perché in fondo lo sai anche tu che quello che diciamo è vero o perché non te la senti di raccontare frottole? Dopotutto oltre a pagare con denaro, si usa un'alta valuta, il tempo. Assai più prezioso. Non gli si può raccontare la favoletta che va tutto bene senza pensare un minimo che li stai prendendo in giro facendogli sprecare tempo e denaro. Se ci riesci buon per te.
Poi, mi pare di capire, leggendo tra le righe, e ho chiesto conferma ad altri che seguono la discussione, che stai cercando di mettere la questione sul piano della visione distorta? Io in pratica non sarei in grado di percepire l'effettiva situazione. Ma infatti lo dico solo io che ereziah è un mortorio. Poi ci sono "questi big" che non aiutano, mentre il motto valido sarebbe "potere ai piccoli".
Su ereziah è così facile essere big: a breve non ci sarà persona con cui confrontarsi che non sia tu stesso. Gran bella cosa per un MMO.

Ah ovviamente, adesso sta a noi risollevare le cose, ma ci sono quelli che remano contro la comunità! Scusami, ma non ho voglia di fare quello che dovrebbero fare quelli che vengono pagati per questo! Che poi finisce davvero come dice sypsar, tutti a lavare i bagni dell'ankama per rendere l'ambiente più pulito e produttivo! Come no!

@eloryn
Riguardo i post: leggevo alcune news pubblicate da Nerodos e lichen, mi riferivo a questo.

Per il resto: a me dispiace se leggete il tutto come critica al lavoro della Cm. Signorina, io le ho dato fiducia, a lei e alla lettera. Sono le politiche Ankama che mi fanno schifo. In questa circostanza però la mancata comunicazione non mi è piaciuta, perché si è giocato alla procrastinazione per tutta l'estate è poi non si è detto più niente.
Quindi ignoro se sono uno dei cattivoni che rema contro (anche se penso di fare non poca roba insieme a Rewyt con dofustoolz per gli italiani giocanti su tutti i server), però la situazione attuale di ereziah non è rosea, se dite il contrario mentite. Quindi fin tanto che la lettera non avrà un effetto o risposta, non cambierò il mio atteggiamento nei confronti di chi si presenta sul forum spaesato.

Ps: sono su un treno che mi riporta in Calabria per un lutto, se ci sono errori sono dovuti al correttore automatico.

Eloryn|2016-10-07 09:56:40
nella speranza che veniate spostati su un altro in cui non sarete nessuno se non una piccola percentuale, mentre qui potreste essere qualcuno.
Cos..
0 0
Punteggio : 706
giumal|2016-10-06 21:44:00
@Bec: non ho interessi personali su cosa vogliono o non vogliono i pg che han lasciato (e non intendevo solo quelli andati su Rushu). Ma non posso negare che i commenti negativi o le frecciatine; o addirittura gli inviti a mollare, indirizzati ai nuovi giocatori che chiedono informazioni; provengono sempre dalla stessa parte. Parte (estranea ormai) che alcune volte sembra così disillusa che è ovvio chiedersi: se han perso le speranze cosa fanno ancora qui? Chi rinuncia, avrà di meglio da fare, che lottare contro i mulini a vento, no?

Inoltre, come può riprendersi un server se molti dicono ai nuovi "vai via, fa schifo"? Cosa poi del tutto personale, visto che alcuni invece si trovano bene.

Il clima è quello che è, perchè noi lo rendiamo così. Inutile tentare di appianare le divergenze, perchè con alcuni dici bianco e capiscono solo nero. Quindi ultimamente ho aiutato i novellini su Ere, e sai una cosa? Sono molto più educati, simpatici ed entusiasti di quanto non lo siano i cosiddetti "big". Sono loro che posson far rinascere il server, e sono loro a cui bisogna dedicare il tempo. Tutto il resto è flame.

Per quel che riguarda la CM, mi fido; ma non credo nei miracoli. Spetta a noi giocatori invertire l'andamento del server.

Giumal che bel post , grazie.
0 0
Schr0d1ng3r|2016-10-07 10:02:08
@eloryn
Riguardo i post: leggevo alcune news pubblicate da Nerodos e lichen, mi riferivo a questo.

Per il resto: a me dispiace se leggete il tutto come critica al lavoro della Cm. Signorina, io le ho dato fiducia, a lei e alla lettera. Sono le politiche Ankama che mi fanno schifo. In questa circostanza però la mancata comunicazione non mi è piaciuta, perché si è giocato alla procrastinazione per tutta l'estate è poi non si è detto più niente.
Quindi ignoro se sono uno dei cattivoni che rema contro (anche se penso di fare non poca roba insieme a Rewyt con dofustoolz per gli italiani giocanti su tutti i server), però la situazione attuale di ereziah non è rosea, se dite il contrario mentite. Quindi fin tanto che la lettera non avrà un effetto o risposta, non cambierò il mio atteggiamento nei confronti di chi si presenta sul forum spaesato.


1) mi spiace per il lutto, condoglianze
2) Nerodos mi pare strano, lichen è più che normale, tendiamo ad attribuire ai dev le cose che scrivono, anche quando non sono veri e propri devblog
3) non è che "leggo tutto come critica"... è che mi state criticando, chi direttamente nel mio lavoro di CM, chi in quanto impiegata Ankama (e no, non sono responsabile di avvenimenti accaduti quando NON ero CM, o cose dette da chi in quel momento era il responsabile della comunicazione).
4) Per quanto riguarda il "procrastinare e poi non se n'è più detto niente", chi ha voluto scrivere la lettera si è trovato d'accordo con me nel rimandarla a settembre per evitare di finire nel vortice delle ferie, comprese le mie. Ho scelto il 15 settembre perché abbondantemente oltre la data prevista per la patch e quindi in un periodo "libero" per potersi mettere a tavolino con chi decide, e capire cosa fare, ma per problemi tecnici la patch è stata rinviata e io mi sono trovata a mandare una lettera importante in un periodo sbagliatissimo. Poi è subentrata la patch stessa e alle segnalazioni di bug della 2.36 abbiamo subito concatenato la preparazione della 2.37, ripeto quello che dico da ieri, non ho sbagliato a non comunicarvelo, non avevo (e non ho) tempo, non sono ancora sicura che tutti i destinatari abbiano avuto il tempo di leggerla, e io non ho tempo per chiedere (e qui si apriranno le cataratte del cielo sulla mia mancanza di professionalità, vero? wink ).

Ora, potete continuare a sparare su di me come se fossi la croce rossa e fossero tutte mie le colpe di quello che Ankama ha fatto negli ultimi 10 anni, o potete smettere di fare sempre e comunque polemica per qualsiasi cosa succeda intorno a voi e cominciare a essere costruttivi. [che poi, commento personale, Ankama è la stessa sia qui che su Rushu]

Sono contenta che tu faccia cose per gli italiani giocanti, però ti ricordo che hai chiesto e ottenuto la rimozione delle tue guide dal forum, coloro che lo frequentano non sono italiani giocanti?

Vuoi continuare a mantenere il tuo comportamento da "il server fa schifo, è morto, andatevene"? Bene, ma non lamentarti se ci sono persone che ti criticano, perché quelli che su Ereziah giocano ancora, lo fanno perché ci stanno bene, non perché gli fa schifo, come dice anche Giumal.
Punteggio : 2236
Eloryn|2016-10-07 17:46:57
4) Per quanto riguarda il "procrastinare e poi non se n'è più detto niente", chi ha voluto scrivere la lettera si è trovato d'accordo con me nel rimandarla a settembre per evitare di finire nel vortice delle ferie, comprese le mie. Ho scelto il 15 settembre perché abbondantemente oltre la data prevista per la patch e quindi in un periodo "libero" per potersi mettere a tavolino con chi decide, e capire cosa fare, ma per problemi tecnici la patch è stata rinviata e io mi sono trovata a mandare una lettera importante in un periodo sbagliatissimo. Poi è subentrata la patch stessa e alle segnalazioni di bug della 2.36 abbiamo subito concatenato la preparazione della 2.37, ripeto quello che dico da ieri, non ho sbagliato a non comunicarvelo, non avevo (e non ho) tempo, non sono ancora sicura che tutti i destinatari abbiano avuto il tempo di leggerla, e io non ho tempo per chiedere (e qui si apriranno le cataratte del cielo sulla mia mancanza di professionalità, vero? wink ).

Ora, potete continuare a sparare su di me come se fossi la croce rossa e fossero tutte mie le colpe di quello che Ankama ha fatto negli ultimi 10 anni, o potete smettere di fare sempre e comunque polemica per qualsiasi cosa succeda intorno a voi e cominciare a essere costruttivi. [che poi, commento personale, Ankama è la stessa sia qui che su Rushu]

Sono contenta che tu faccia cose per gli italiani giocanti, però ti ricordo che hai chiesto e ottenuto la rimozione delle tue guide dal forum, coloro che lo frequentano non sono italiani giocanti?

Vuoi continuare a mantenere il tuo comportamento da "il server fa schifo, è morto, andatevene"? Bene, ma non lamentarti se ci sono persone che ti criticano, perché quelli che su Ereziah giocano ancora, lo fanno perché ci stanno bene, non perché gli fa schifo, come dice anche Giumal.
Rispondo al punto 4 per spezzoni:
- se tu avessi risposto così alla prima domanda fatta, non ci sarebbe stato nulla da recriminare: qui hai spiegato che nonostante la data scelta, per eventi che non controlli tu, la lettera è stata comunque presentata in un periodo sbagliato. Ora, non so quanto ti ci è voluto per scrivermi questa serie di risposte, ma, farlo prima?
- Rushu è internazionale e conta comunque un numero di giocatori maggiore rispetto a quello di Ereziah, puoi dire quello che vuoi, ma la differenza è NETTA, e in questo momento in un altro post si parla dell'aspetto social del gioco, che su ereziah manca;
- Io ho fatto togliere le guide da questo forum per una questione di traffico: se la gente cerca le guide qui, non visita il sito che io e Rewyt gestiamo (e per il quale paghiamo anche per il dominio) , semplicissimo (non siamo pagati per farlo è vero, ma ciò non vieta che possiamo sfruttare il traffico del sito per racimolare i soldi per una pizzata insieme, e scherzi a parte, è davvero quello l'obiettivo per cui abbiamo tirato su il sito);
- Non mantengo quell'aspetto perché mi piace, lo mantengo perché ai miei occhi, dal mio punto di vista malvagio e distorto, ereziah non è morto, ma moribondo, MA non sta assolutamente ai giocatori salvarlo: la lettera serve a quello (per me è già troppo che ci siano voluti i giocatori riuniti perché la società si decida a volgere lo sguardo DofusIT), finché non porta risultati,rimanendo la situazione invariata, non inviterei a giocare su un server con la speranza che un giorno, forse, si possa riprendere.
Se volete capirmi ho intasato il forum con quello che è il mio pensiero.

Che poi, non avrei mai supportato la lettera, se fosse stato altrimenti.

Rushu è sempre DOFUS come hai detto, poi è internazionale, se ereziah dovesse riprendersi farò un bel video su youtube in cui inviterò tutti a racimolare i kama per un bel trasferimento del personaggio.
0 0
Punteggio : 1300
Eloryn|2016-10-07 09:56:40
Poi possiamo metterci a discutere su quanto educato fosse il messaggio di Hkrome, o su quanto possiate essere interessati tutti voi, che da mesi (prima che arrivassi io) remate contro il server, contro la sua permanenza in vita, contro la comunità italiana in definitiva, ma io posso dirvi che le lamentele non costruttive le vedo solo da 3 persone (di cui credo forse una gioca ancora su Ere) che sono le stesse che fanno polemica, chi ha scritto la lettera ha atteso finora, con calma, dandomi fiducia e li ringrazio.

Puoi citarmi esplicitamente, non mi offendo né altro, perché so di non aver detto nulla di sbagliato. Ai tuoi occhi nessuna critica sarà mai costruttiva finché continuerai a vedere ogni opinione negativa come un attacco puramente personale, basato su meschinità e malafede. D'altronde, tralasciando la tua netta parzialità sugli argomenti trattati, invece di rispondere con argomenti sensati e ragionamenti a quanto scrivevo sui temi della lettera, semplicemente mi accusasti di essere solo uno che pensava "non giocavo e non c'ero quindi adesso arrivo e vi butto tutto per aria e me ne frego". A questo punto mi chiedo perché continuo a sperare di poter avere una discussione fra adulti; non ha senso continuare a scrivere riflessioni basate su un senso logico se poi vengono semplicemente liquidate alla renziana, come se fossi solo un gufo che si diverte a dire no a tutto tanto perché gode nel vedere la comunità andare a rotoli. Non mi sforzerò di rispondere come si deve a quanto cito sotto, sarebbe inutile, quindi lo farò nel modo in cui ho istintivamente reagito a caldo, appena ho letto:

Voi ve ne siete andati dal server e possiamo capirvi, ma è lecito, da parte nostra, pensare che siate ancora qui solo per poter continuare a minare la comunità con i vostri commenti di "il server fa schifo, andatevene", in modo da farlo crollare definitivamente, nella speranza che veniate spostati su un altro in cui non sarete nessuno se non una piccola percentuale, mentre qui potreste essere qualcuno.

Eloryn|2016-10-07 17:46:57
Vuoi continuare a mantenere il tuo comportamento da "il server fa schifo, è morto, andatevene"? Bene, ma non lamentarti se ci sono persone che ti criticano, perché quelli che su Ereziah giocano ancora, lo fanno perché ci stanno bene, non perché gli fa schifo, come dice anche Giumal.

 
0 0
Punteggio : 1370

Si sa qualcosa della risposta?
ho ricominciato a giocare da qualche giorno e non riesco a trovare la risposta sul forum.

0 0

No, non si sa niente... adesso aspetto che passi domani e la nuova patch e rilancerò... e se non scrivo è perché non ho novità, non perché vi ignoro sad 

Punteggio : 5339

ma... dopo una lettera iniziata e scritta ad aprile...
confermata a giugno con grande partecipazione (e pre-annunciata in quanto "i dev comunque sono stati informati")
scemata 2 mesi dopo con la partecipazione e l'entusiasmo di un condannato a morte
inviata a settembre e senza risposta per 3 mesi oramai

si può chiudere questa farsa? e magari chiudere anche il server?

in quanto era opinione comune che se la cosa "non fosse andata in porto" tutti erano d'accordo ad una lettera decisamente + coincisa con il trasferimento/fusione server... e voglio dire.. un contentino di 5 minuti e 5 righe all'ankama sarebbe costato poco... nemmen quello....

ora... il tutto è iniziato ad aprile dove la situazione era brutta.. continuato sempre peggio... che si fa? aspettiamo l'intervento divino o c'è ancora qualche illuso che davvero si aspetta una risposta?

perchè l'ankama ha una patch maggiore ogni 3 mesi.. senza considerare questi casini successi a dicembre.. gli altri 2 mesi tra le patch servon di solito a correggere quelle grandi... per giunta questa di dicembre è stata rinviata nella metà del suo contenuto mandando in pappa tutto e quindi che si fa?

aspettiamo il fatidico "momento propizio" in cui sono seduti nella scrivania a non fare nulla perchè il game va a gonfie vele?...

un po di serietà non guasterebbe...

0 0
Punteggio : 209

Buongiorno a tutti,
non sono solito scrivere sul forum, spesso mi limito a leggerlo solo (sbagliando).
Ho seguito tutta la parte della "lettera alla Comunità", ho letto anche i commenti qui sopra.
Rientro da un periodo di stop durato circa due annetti (loggando magari un giorno e poi sparendo di nuovo), e quando ho loggato non mi capacitavo del deserto intorno a me.
Per quanto riguarda i vecchi player ( io gioco dal 2010 circa) devo dire che qualcuno in giro ad Astrub bazzica ancora, senza gilda, molti invece loggano per rendersi conto delle modifiche e presi dallo sconforto sloggano nuovamente.
Ho sempre giocato in monoaccount, perchè sarò bacato, ma per me il MMORPG ed in generale il gioco online è condivisione con gli altri (altrimenti come dico spesso accendo la storica PS3 e mi metto a giocare tranquillamente), quindi mi piace reclutare ed essere reclutato anche per fare il Dongione dei Campi.
Secondo me Ereziah non è morto per gravi modifiche o per lo sconforto della gente, ma semplicemente perchè il bacino di utenza italiano è limitato rispetto ad un server Francese o Internazionale.
E i giocatori che ancora si trovano su Ereziah, come ho letto prima, tendono a fare tutto per conto proprio, escludendo a priori gente come me che non ha team o player nuovi che non sanno come battere il Pinguinotto.
Per questo il futuro di Ereziah non sarà altro che personaggi ad Astrub che mostrano il destiriglio più bello e solitari che si accaparrano risorse.
Per non parlare poi del commercio, purtroppo anche da quello si vede la decadenza del server, mercatini delle risorse a Bonta Brakmar praticamente vuoti, in città i MOD mercanti sono il 30% di quelli che vedevo prima (non per fare il nostalgico, ma vi ricordate quando ad Astrub non si trovava manco un posto vicino all'Atelier dei Pescatori?) e soprattutto la chat commercio che vede la solita persona disperata che tenta di vendere una parte di equip o cerca per due secoli una risorsa.
Spero vivamente in una soluzione dell'Ankama, in un piccolo cenno che ci possa dare speranza (anche io confido in un trasferimento di server o una fusione ho già in mente anche il nome Rusheziah o Erushu XD)
Ciao a tutti!

0 0
Punteggio : 2236

Serietà? Si mangia?

0 0
Punteggio : 2894
AnGelZeVen|2016-12-12 20:59:32
1...in quanto era opinione comune che se la cosa "non fosse andata in porto" tutti erano d'accordo ad una lettera decisamente + coincisa con il trasferimento/fusione server... .. 2....un contentino di 5 minuti e 5 righe all'ankama sarebbe costato poco... nemmen quello....

1..confermo che il patto, purtroppo non condiviso da tutti, alla base della lettera era quello; non mi tiro indietro

2...bastava anche meno....
Ve la scrivo io al risposta "minima" , manco quella abbiamo avuto.... ....

"Carissimi Erezhiani , Ankama vi ringrazia per la partecipazione al gioco e a questa bella iniziativa. Nondimeno non è possibile formalizzare una riposta ad hoc per un singolo server; alcune indicazioni le avute già avute dalla vostra CM. Inoltre parecchi dei temi che esponete sono comuni a tutti i server, troverete un riscontro nelle prossime lettere generali. Nello specifico dei problemi dei sever piccoli stiamo cercando di capire se esiste uno spazio di manovra, considerate che sarebbe impossibile declinare il programma Dofus per server e che iniziative come il mercato intraserver le abbiamo già valutate e, oltre ai problemi da voi indicati, pongono grossi problemi per i bot in quanto andrebbero ad infestare anche siti meno popolosi."
0 0
Punteggio : 1370

Hk..
smettila con ste frasi e sti toni..che poi lo sai che vieni additato come persona che rema contro il server e che questa allora non è la discussione e il posto che fa per te.

ironia mod. ON ON ON ON ON XD

0 0
Punteggio : 1300

Da ciò che ho potuto osservare, da moltissimo tempo l'utenza di Ereziah è stabilmente a livelli minimi: evidentemente ci sono giocatori così tenaci e/o amanti del gioco e/o quellochevipare che non smetteranno mai. Suppongo all'Ankama stia bene così. Immaginando ottimisticamente che il numero di utenti (= account) attivi (che, come ben sappiamo, sono per la maggior parte multipli di una singola persona) rasenti i 1000, allora 1000 x 5 = 5000 (solo di abbonamenti) euro al mese di ricavi che, a quanto pare, non li manda in perdita, altrimenti avrebbero agito da tempo, sebbene la fuga dell'utenza non sia comunque un problema da lasciare irrisolto così a lungo. Come ha detto Hkrome, ci sarà sempre una scusa per evitare di rispondere; sinceramente non mi aspettavo una risposta immediata, ma nemmeno l'indifferenza totale per oltre 3 mesi. Che dire, contenti loro.

0 0
Punteggio : 2236
nadietta2|2016-12-15 19:20:40
Hk..
smettila con ste frasi e sti toni..che poi lo sai che vieni additato come persona che rema contro il server e che questa allora non è la discussione e il posto che fa per te.

ironia mod. ON ON ON ON ON XD

Ivan eht noij!

[align=center] ]Clicca qui
0 0
Punteggio : 754
DofuLloyd|2016-12-15 21:51:34
Da ciò che ho potuto osservare, da moltissimo tempo l'utenza di Ereziah è stabilmente a livelli minimi: evidentemente ci sono giocatori così tenaci e/o amanti del gioco e/o quellochevipare che non smetteranno mai. Suppongo all'Ankama stia bene così. Immaginando ottimisticamente che il numero di utenti (= account) attivi (che, come ben sappiamo, sono per la maggior parte multipli di una singola persona) rasenti i 1000, allora 1000 x 5 = 5000 (solo di abbonamenti) euro al mese di ricavi che, a quanto pare, non li manda in perdita, altrimenti avrebbero agito da tempo, sebbene la fuga dell'utenza non sia comunque un problema da lasciare irrisolto così a lungo. Come ha detto Hkrome, ci sarà sempre una scusa per evitare di rispondere; sinceramente non mi aspettavo una risposta immediata, ma nemmeno l'indifferenza totale per oltre 3 mesi. Che dire, contenti loro.
Forse considerano anche chi, sullo stesso account con cui giocava su Ereziah, gioca su altri server. Così verrebbero contate altre centinaia di player che giocano su Rushu, per esempio
0 0
Punteggio : 2236
REJIRETURN|2016-12-16 12:58:23
DofuLloyd|2016-12-15 21:51:34
Da ciò che ho potuto osservare, da moltissimo tempo l'utenza di Ereziah è stabilmente a livelli minimi: evidentemente ci sono giocatori così tenaci e/o amanti del gioco e/o quellochevipare che non smetteranno mai. Suppongo all'Ankama stia bene così. Immaginando ottimisticamente che il numero di utenti (= account) attivi (che, come ben sappiamo, sono per la maggior parte multipli di una singola persona) rasenti i 1000, allora 1000 x 5 = 5000 (solo di abbonamenti) euro al mese di ricavi che, a quanto pare, non li manda in perdita, altrimenti avrebbero agito da tempo, sebbene la fuga dell'utenza non sia comunque un problema da lasciare irrisolto così a lungo. Come ha detto Hkrome, ci sarà sempre una scusa per evitare di rispondere; sinceramente non mi aspettavo una risposta immediata, ma nemmeno l'indifferenza totale per oltre 3 mesi. Che dire, contenti loro.
Forse considerano anche chi, sullo stesso account con cui giocava su Ereziah, gioca su altri server. Così verrebbero contate altre centinaia di player che giocano su Rushu, per esempio
Esatto.
0 0
Punteggio : 840

Buonasera,
mi accorgo della discussione soltanto in questi giorni, giacché solo da poco sono tornato attivo sul forum.
Comincio precisando di aver giocato su Ereziah solamente poco più di un anno, a cavallo tra il 2012 e il 2013, prima di sparire dal gioco fino ad un paio di mesi fa. Ciò non toglie che si sia trattato di un periodo estremamente intenso (il tanto amato arrivo dell'AvA) dal punto di vista dell'interazione sociale, a cui ho partecipato in primissima linea in tempi tanto di guerra che di (sudata) pace. Aggiungo che arrivai su Ereziah trasferendomi da Aermyne, server sì internazionale ma in evidente difficoltà già allora nonostante il trasferimento libero, che di fatto ha finito per ucciderlo, seppur permettendo agli esuli di "salvarsi". Infine, preciso che i miei personaggi stanno facendo la muffa inchiodati su Ereziah tanto quanto i vostri. Questa lunga premessa solo per mettere in chiaro che quanto segue è scritto con cognizione di causa, da qualcuno che conosce i problemi di un server mal popolato, le difficoltà di qualsiasi iniziativa che preveda coinvolgimento e coordinazione di un vasto numero di utenti, la mentalità dell'ereziahno medio e l'improbabile convivenza di Democrazia ed Unanimità (e aggiungerei anche la logica aziendale, trattandosi del mio campo).

Tanto per cominciare, come vi piace ricordare Ankama è un'azienda, un'azienda di servizi per essere precisi. Questo significa che la maggior parte delle spese che sostiene, specie in tempi come questi di scarso investimento in pubblicità, è direttamente imputabile al costo del personale. Il costo di Ereziah, che nel nostro caso coincide con quello dell'intera comunità, è dato dai dipendenti di Ankama Italia, per cui, in caso di fusione o di accorpamento con altri server, è pacifico che si assisterebbe alla scomparsa della nuova CM, della traduttrice e del client italiano, ché poi è anche la principale motivazione che, dal punto di vista dell'azienda, ne giustificherebbe la scelta. Magari non il giorno seguente, ma sarebbe inesorabile. A tal proposito, ho letto qualcuno commentare qualcosa di simile a "che sarà mai parlare un po' in inglese in gioco" ed è vero, per carità: sui server internazionali le comunità italiane esistono e come numeri poco hanno da invidiare all'odierna situazione di Ereziah; ricordo tanti aerminyani italiani, molto giovani o ben più adulti di me, chiedermi di tanto in tanto consigli su come interagire in lingua straniera, le poche volte che ne avevano bisogno. È effettivamente una difficoltà da nulla. Ben diversa mi sembra però la prospettiva di giocare con un client completamente in lingua straniera, che potrebbe diventare un ostacolo serio per quanti non la padroneggino.
Trovo che sarebbe stato effettivamente controproducente presentarsi alla casa madre con due richieste tanto diverse: mi sembra che la cosa giusta da fare fosse proprio cogliere l'occasione della richiesta di audizione per mostrarsi come una comunità compitamente determinata a (far) cambiare le cose. Va da sé inoltre che tra le due richieste (risollevare le sorti di Ereziah e chiedere di poterne uscire) la più legittima, o comunque quella da porre prioritariamente, sia la prima. Tanto per cominciare, perché Ereziah è sempre stato chiuso in uscita: non si tratta di chiedere indietro un diritto sottrattovi, quanto uno che non avete mai avuto, che nessuno su nessun server ha mai avuto.
Immaginate di essere proprietari di un'auto (il server comunitario), che avete acquistato attraverso la moneta tempo (che rappresenta tutti i dofus/quest/banche/caselibriautoviaggifoglidigiornale a cui non intendete rinunciare). Il mezzo ormai ha la sua età e funziona sempre peggio per cui, avvalendovi della garanzia, lo portate in assistenza. In officina potrete chiedere certamente la sostituzione delle parti danneggiate, ma senz'altro non il rimpiazzo con un altro modello perfettamente funzionante; quello andrà acquistato da zero e a vostre spese (tempo impiegato per procurarsi nuovamente dofus, set ecc).
Inoltre, se è vero che i server internazionali godono di un diritto extra, va anche detto che vengono da anni di piccole o grandi seccature quotidiane che chi ha sempre giocato soltanto su Ereziah non conosce minimamente. Una di queste è senz'altro il non potersi relazionare con tutti nella propria lingua madre o, anche masticando l'inglese, con chi delle altre comunità proprio non lo capisce (se pensate che l'italiano medio parli un inglese scadente è soltanto perché non avete mai avuto a che fare coi brasiliani). Menziono anche l'assoluta scomparsa delle stelle sui mostri e sulle risorse collezionabili, il brivido con cui si sceglie(va) di lasciare un percettore piazzato durante la notte consapevoli che avrebbe coinciso con l'orario di punta di tanti altri giocatori; problema che oggi è parzialmente compensato dal sistema di alleanze. A proposito, leggo della penuria di pepite e del disservizio che provoca, ma vi ricordo che prima che concepissimo e realizzassimo nella TILT la prima alleanza unica del server, dozzine di giocatori avrebbero pagato camion di pepite per piantarla di fare KotH e sembrava che non si potesse vivere senza teletrasporto in ogni area del gioco. Questioni invece attualissime su un server popoloso come Rushu. Giocare su un server internazionale significa infine scordarsi quella piccola dose di celebrità per il proprio personaggio/team/gilda a cui molti giocatori della comunità italiana sono sempre stati estremamente affezionati. È chiaro che oggi, di fronte alla situazione deprimente del server, tutto questo non sembra nulla, ma ogni giocatore di Ereziah dovrebbe capire da solo quanto comodo sia stato per anni appartenere ad un server esclusivamente italiano. Proprio per questo era ed è giusto tentare di salvarlo fino a quest'ultimo tentativo e solo dopo, in caso di insuccesso, richiedere provvedimenti drastici come l'accorpamento.

Passando al contenuto della lettera, colgo l'occasione per lodare l'impegno e la buona volontà di chi l'ha prima pensata e poi redatta e vi auguro di essere ascoltati da chi di dovere quanto più possibile. Ciononostante, mi sembra che contenga dei suggerimenti un po' naïf, vedi chiedere di investire di più ad un'azienda ormai evidentemente in disinvestimento in un mercato in declino.. Comunque l'intento principale dovrebbe essere farsi sentire e dimostrarsi presenti, per cui non puntualizzo oltre. Bravi.

Francamente, se anche una maggioranza schiacciante della comunità lo chiedesse esplicitamente, mi sento di escludere che da un giorno all'altro venga sbloccato il trasferimento libero, ed il perché è molto semplice: non risolverebbe il problema. Una buona parte della popolazione abbandonerebbe la nave, condannando il server e chi vi rimane ad una situazione sempre più penosa, che ancor di più richiederebbe un ragionamento da parte degli sviluppatori sulle sorti della comunità. Quello che personalmente mi aspetto, semmai, è che Ankama cominci a pensare seriamente ad un progetto di accorpamento massiccio che riduca i server non francesi a tre o quattro soltanto, in modo da garantire adeguati livelli di popolazione in tutti. Capirete bene che non si tratta di un cambiamento da poco organizzabile in tempi rapidi, ammesso e non concesso che la decisione sia sul punto di essere presa, per cui, se la vostra voglia di giocare è viva, il mio consiglio è quello di cominciare a vendere quanto avete in banca su Ereziah, così da abbonare lo/gli account per poter giocare altrove. Ricominciare è più divertente di quel che si può credere, o comunque più divertente che giocare su un server fantasma.

PS: a chi eventualmente obiettasse che vendere risorse è impossibile e le banche, le lobby, i poteri forti, ecc ecc.. riporto che la mia banca personale, accumulata in un arco di tempo di un anno sul server, non proprio un'eternità quindi, e completamente sfornita di qualsiasi oggetto uscito in gioco dopo il Conte alla Rovescia, produce stabilmente più di 5 milioni settimanali, ricorrendo esclusivamente al mercato pubblico di Bonta. Se davvero non riuscite a vendere niente, forse lo state facendo male.

0 0
Punteggio : 5339

ciao sad XD evito di citarti e altro ma proverò a scrivere questo post seguento il filo del tuo in modo da dare risposte alle tue singole parti u.u

-il 2012-13 ancora era un buon anno il vero declino è iniziato nel 2015.. nel 2016 è arrivato ad un tale livello da rendere necessaria questa inutile fantasia...
i player erano tipo x10 di quelli attuali, l'ava era un nuovo sistema di pvp di gruppo e il gioco era +/- florido (eventi al quale ho partecipato dall'inizio contro gli infami wut che volevan un ally formata solo da 7 gilde xD)

la fine/salvezza di tutti i server internazionali è stata andare su rushu, la grande differenza che non è possibile fare su ere è che li chi vuole stare in un piccolo server, nel suo piccolo mondo "stellato" può ancora farlo (e tuttora lo fa come vedo nei forum inglesi) perchè tanto comunque ha la possibilità di andare a fare la spesa su rushu o trasferirsi, quindi non si sente abbandonato e imprigionato..

-il "costo di ereziah" è praticamente il ccm e la traduttrice e al + un misero costo di server (in quanto l'ankama ha tantissimi server semi-vuoti quindi non penso gli vadano a costare tantissimo...) e per quanto riguarda la pubblicità in italia siamo a 0.
quindi se ora come ora l'ankama riesce a rientrare nelle spese di un "personale italiano" con i soldi che gli forniamo adesso.. non vedo perchè non dovrebbe riuscirci anche dopo...
tralasciando naturalmente il fatto che ci sono moltissimi giochi online con pochi server internazionali ma che godono comunque di una traduzione italiana.. (e giustamente direi.)

ben cosciente del fatto che un gioco completamente inglese killerebbe il 90% della comunità italiana l'ankama non dovrebbe togliere la traduzione (per giunta gia fatta del 100% del gioco ad ora....) ma semplicemente sviluppare la sua "comunità" su un server internazionale come fanno moltissimi altri giochi invece di farla pian piano scemare minuto dopo minuto fino a farla implodere....

- la lettera infatti non contiene nessun rimando al "traferimento/fusione" in quanto (condivido pienamente l'ingenuità delle cose scritte.) era solo un modo per tentare di creare un canale diretto... ma tra "scelte discutibili" (come il rinvio) e l'essere passati 3 mesi dall'invio senza uno straccio di risposta nemmeno formale.. direi che la nave è affondata.

in aggiunta
Clicca qui

si parlava di cosa ci si aspettava "entro la fine dell'anno"
La fusione dei serverAl momento contiamo 52 server nel mondo, per DOFUS. Alcuni sono meno popolati di altri e sottolineate spesso i problemi per quanto riguarda la vostra esperienza di gioco. Siamo coscienti della situazione, ma ci si presentano numerosi problemi: come si può gestire la fusione sapendo che dovremo gestire la perdita di unicità di alcuni contenuti, come le case, i recinti o perfino i nomi dei personaggi, delle gilde e delle alleanze? Al momento non abbiamo trovato la soluzione ideale, ci stiamo pensando, ne parliamo, ma non abbiamo nulla di concreto da annunciarvi.

non siamo i soli a chiedere una fusione dei server, la situazione è critica qui come è critica su altri server, ma mentre i francesi, gli spagnoli e gli internazionali "sopravvivono" trasferendosi sul server + popolato, ereziah soffre la solitudine e si erode giorno dopo giorno.

tralascio tutta la parte sulle "stelle, la gloria personale, la gioia della competizione spicciola e altro... ", lasciate liberi chi vuole giocare in un mondo maggiore di farlo, chi vuole giocare "stellato" e con poca competizione può comunque farlo come i server internazionali come shika gia fanno.

per quanto riguarda le "pepite" non vorrei tu fossi rimasto al vecchio sistema, quello del 2013 dove le pepite si formavano autonomamente nei vari territori e quindi ce ne era un abbondanza spaventosa... non come adesso che si fanno esclusivamente rompendo le risorse in moduli appositi (come per le rune adesso) e che quindi la % di pepite è direttamente influenzata dalla quantità di oggetti rotti (e quindi + player = + pepite // -player = % minime e quindi irrisorie)
ecco qui la richiesta di modulare queste % in base ad un sistema che consideri i server fantasma come il nostro dove questo sistema e il sistema dell'ava è completamente inutilizzabile.

ereziah ha i bot.
e sinceramente sarei ben lieto di avere piccole seccature per avere l'esperienza di gioco che pago uguale a tutti gli altri server...

tralasciamo il fatto che qualsiasi nuovo giocatore di ereziah si ritrova solo, in un mondo vuoto, senza nessuna dose di vitalità e con tutti gli altri giocatori "al 200" , una spirale devastante...

detto questo i kama chi li sa fare li fa. io sono 6 anni oramai che mi pago 8 account tramite kama... siamo arrivati adesso a fare 22mk per abbonamento annuale a pg.. per un totale di circa 180mk annuali di abbonamento che quindi riesco a sostenermi con un guadagno di almeno 500kk al giorno (facilmente ottenibile anche solo con almanax + missione giustizieri quotidiana fatto con 10pg dovessi essere in crisi..) contando poi che riesco a fare tranquillamente 2-3mk al giorno di risorse varie son tranquillo... io giocatore esperto... auguri al novizio che non si vede venduto nulla...

ho provato a riniziare su rushu.. anche solo vendendo del semplice grano fai tranquillamente kama..figuriamoci i giocatori esperti.. è letteralmente un mondo nuovo e vivace sia di commercio sia di player.. ma abbandonare 6 anni di "esperienza, pg nerding grinding e altro" è letteralmente impensabile.. dopo 1 settimana il gioco mi sembrava sciapo.. non giocare con i miei pg con i quali sono cresciuto...

Citazione

Proprio per questo era ed è giusto tentare di salvarlo fino a quest'ultimo tentativo e solo dopo, in caso di insuccesso, richiedere provvedimenti drastici come l'accorpamento.

siamo arrivati a quel punto, 3 mesi senza risposta e probabilmente 4+ (visto che poi ora la ccm come penso anche i dev va in vacanza fino ad anno nuovo) non lo chiami insuccesso?
0 0
Punteggio : 754

@[email protected]

Come sottolineato ritengo che la traduzione del gioco sia necessaria. Dofus basa tutto sul nonsense, i pun e i doppi sensi, dunque la localizzazione italiana è necessaria ( e se posso dire la mia il lavoro dei traduttori è stato egregio da parte di Lucy e Cagliostro(?)). L'unica cosa che è mancata nel tempo è stata la traduzione corretta di changelog e devblogs.

Per quanto riguarda Ereziah non so quale sarebbe la cosa giusta da fare. La situazione attuale è ovviamente dovuta alla mancanza di interesse nei confronti della comunità italiana da parte di Ankama, mi meraviglio che ci sia ancora un capocomunità, per fortuna. L'accorpamento lo vedo improbabile o inattuabile, sarebbe complesso gestire una cosa del genere come dichiarato dai Dev.

Mi dispiace contraddire Hkrome sul suo ultimo punto. Ho ricominciato da poco su Rushu e posso dire che Dofus funziona benissimo su un server popolato, ho riscoperto il piacere dei livelli bassi e delle piccole soddisfazioni. Non sento più la mancanza del vecchio team su Ereziah, nonostante il tempo e l'impegno di anni; forse perché sono un giocatore vecchio stampo, che bada poco al collezionismo ossessivo ma punta soprattutto ad immergersi nel gameplay e nella parte multiplayer del gioco

Dolore sei n0b,
Reu  

0 0