FR EN DE ES IT PT

Il sistema dei Dabol dei Templi ha subito una sola modifica importante: quella di aprile 2009, in occasione dell’uscita della versione 1.27. Negli ultimi tre anni, a eccezione dell’aggiunta delle classi Ladrurbo e Danzal, il sistema è rimasto pressoché invariato.
Oggi, date le numerose evoluzioni del gioco, passate e future, abbiamo ritenuto che fosse arrivato il momento di portare una ventata di novità integrando tutta una serie di modifiche. Anche se il funzionamento del sistema non subirà grosse variazioni, inseriremo una serie di miglioramenti che speriamo possano suscitare l’interesse dei giocatori, indipendentemente dal livello dei loro personaggi.

Ma perché questo grosso peluche è così cattivo?”

Una popolarità decrescente


I Dabol dei Templi sono molto popolari ai bassi livelli, ma l’interesse nei loro confronti diminuisce man mano che i personaggi salgono di livello. A cosa è dovuto questo fenomeno? L’esperienza acquisita nei combattimenti e le ricompense ottenute, in termini di kama e di punti esperienza, sono sempre meno stimolanti rispetto ad altre attività. Il costo delle pergamene di caratteristica in Dobloni rimane troppo elevato per competere efficacemente con l’allevamento e lo scambio di risorse. Ciascuno degli altri articoli, come il mazzo di chiavi o l’incantesimo speciale di classe, può essere ottenuto effettuando un solo combattimento e, agli alti livelli, i Dabol sono combattuti principalmente per usufruire del servizio di oblio di incantesimo, utilizzato comunque abbastanza di rado da un avventuriero medio. A questo si aggiunge, inoltre, un’attesa di 23 ore se si desidera riaffrontare il Dabol, indipendentemente dal livello del proprio personaggio.

I Dabol dei Templi di alto livello in pieno scompiglio.

Dabol imbattibile, che si fa?


Attualmente, quando un personaggio incontra un Dabol dei Templi che non è in grado di sconfiggere, perde automaticamente l’accesso ai vari servizi che richiedono uno o più Dobloni di ogni tempio. Di conseguenza, questi stessi servizi gli costano di più o richiedono più tempo per essere ottenuti.
Per rimediare a questo problema abbiamo adottato una semplice soluzione: anziché ricevere un Doblone specifico in ogni tempio, i personaggi adesso ottengono unicamente Dobloni generici. Per evitare di danneggiare i giocatori che hanno già una riserva di Dobloni di classe, sarà possibile scambiare questi ultimi con i nuovi Dobloni generici, presso gli allenatori dei Dabol, recandosi nei rispettivi templi. Per esempio, un giocatore che voglia scambiare i propri Dobloni Xelor dovrà andare nel tempio Xelor.

Il Dabol Ecaflip sembra proprio deciso a vincere questo combattimento.

Un Doblone, tanti Dobloni


La quantità di Dobloni offerta come ricompensa al termine di una missione aumenta in funzione del livello del Dabol affrontato. Questo significa semplicemente che un personaggio di livello 100 otterrà più Dobloni rispetto a un personaggio di livello 20.
Perché questa decisione?
Più un personaggio è potente, più sarà in grado di ottenere kama, risorse ed esperienza. Rendendo variabile il guadagno di Dobloni, il sistema segue la progressione del personaggio, permettendo di mantenere vivo l’interesse per i combattimenti contro i Dabol nei templi.
Inoltre, questa misura ha lo scopo di compensare la futura sparizione degli scambi che coinvolgono pergamene di caratteristica e risorse, offrendo al tempo stesso un modo più divertente di ottenere le proprie pergamene. Riteniamo che l’attuale sistema di generazione delle pergamene, attraverso lo scambio di risorse di livello molto basso, determini una meccanica di gioco troppo ripetitiva e noiosa, che avvantaggia in primo luogo i bot. Pertanto, intendiamo eliminare questa possibilità (non nel prossimo aggiornamento, di cui si parla in questo articolo, ma con tutta probabilità in quello successivo… vendete le vostre riserve!) e sostituirla con una generazione più efficace mediante l’uso dei Dobloni. Il nostro obiettivo non è quello di complicare l’acquisizione delle pergamene, bensì di renderla più divertente e più vantaggiosa innanzitutto per i giocatori.

È ora di svuotare i forzieri.

Missioni e ricompense


La prima modifica apportata alle missioni è il loro adattamento al sistema giornaliero. Il giocatore non ha più bisogno di sapere a che ora ha combattuto contro un Dabol dei Templi il giorno prima: tutti i contatori delle missioni giornaliere sono azzerati alle 7:00 di mattina. Questo rende molto più flessibile un sistema finora particolarmente rigido.
Per seguire la logica dei Dobloni generici, completando la missione “Un bel grosso per…” non si otterranno più Doblonegali. In compenso, si guadagnerà un numero di Dobloni pari a quelli che si possono ottenere portando a termine la totalità delle missioni dei Dabol dei Templi. In questo modo, i personaggi in grado di sconfiggere tutti i Dabol dei Templi avranno la possibilità di raddoppiare il loro guadagno di Dobloni.
I Doblonegali posseduti potranno essere scambiati presso gli allenatori dei Dabol a un tasso più vantaggioso rispetto a quello degli altri due tipi di scambio dei Dobloni di classe.
L’esperienza ottenuta dai combattimenti contro i Dabol dei Templi diminuirà leggermente, ma sarà accompagnata da un netto miglioramento delle ricompense in termini di esperienza e di kama al completamento delle missioni, conformemente alle modifiche globali del sistema di ricompense.
Guadagno di Dobloni per la caccia ai Dabol dei Templi

Livello del Dabol
Dobloni per missione
Kama per missione
Esperienza per missione
Esperienza per combattimento
20 1 50 2450 1400
40 2 200 8100 3600
60 3 450 18150 6600
80 5 800 33800 10400
100 6 1250 56250 15000
120 8 1800 86700 20400
140 10 2450 126350 26600
160 12 3200 176400 33600
180 14 4050 238050 41400
200 17 5000 312500 50000

 

NAT, Negozio Acquisti Tempio


Per facilitare l’accesso ai prodotti e ai servizi legati ai Dabol dei Templi, abbiamo creato un apposito negozio. In esso, sarà possibile acquistare tutti gli articoli finora venduti dai PNG della famiglia Pol. Per quanto riguarda i servizi di reinizializzazione degli incantesimi e delle caratteristiche, questi continueranno, invece, a essere proposti dai PNG della famiglia Pol.
I prezzi di numerosi articoli saranno modificati e fissati in modo da mantenere proporzioni coerenti con i prezzi di mercato. Tuttavia, grazie all’aumento del guadagno dei Dobloni, il costo degli articoli e dei servizi risulterà diminuito. Per quanto riguarda invece la reinizializzazione di un incantesimo, sebbene il prezzo aumenti in funzione del livello del giocatore, la difficoltà nell’ottenerla rimarrà esattamente la stessa, in quanto il prezzo corrisponderà al guadagno di sette combattimenti contro i Dabol della stessa fascia di livello del personaggio.
Il PNG Mercante del tempio, che gestisce il negozio, sarà presente in tutti i templi. Alla lista dei soliti articoli si aggiungeranno tre nuove pietre, utilizzate nella fabbricazione delle nuove panoplie. Infine, sarà possibile ottenere l’incantesimo speciale di ciascuna classe in qualsiasi tempio.

Vantaggioso ed efficace, il Doblone che mi piace!

L’effetto Dabol


Mediante queste modifiche, vogliamo dare a questo sistema un’importanza pari a quella di contenuti come il Kolosseo o i Dongioni. Esso ha inoltre il vantaggio di essere accessibile da chi gioca in solo, di non richiedere tempi di attesa e, inoltre, di essere più equilibrato, in quanto i giocatori che decidono di utilizzare simultaneamente più account non risulteranno avvantaggiati rispetto agli altri in uno stesso lasso di tempo.