FR EN DE ES IT PT
Con la 2.17 sarà implementata una nuova interfaccia che farà la gioia di tutti quelli che hanno tantissimi ingredienti nei loro inventari.
 

Di che cosa si tratta?

Meglio conosciuta con il nome di “Ricette possibili”, quest’interfaccia vi permetterà di visualizzare tutte le ricette che si possono realizzare a partire dagli ingredienti che possedete. Per aprirla vi basterà cliccare sulla nuova icona  ( )che troverete in basso a sinistra nell’interfaccia del vostro inventario o del vostro forziere o Dragacchino. L’interfaccia avrà quest’aspetto:

Grazie alle diverse opzioni disponibili, potrete riordinare i risultati ottenuti. Se per esempio volete realizzare qualche cosa da soli potrete attivare l’opzione “I miei mestieri”. Capire le diverse opzioni è molto semplice, ma alcune possono apparirvi più complicate. La “Tolleranza agli ingredienti mancanti” è automaticamente uguale a 0. Cambiando il suo valore visualizzerete tutte le ricette che potete realizzare aggiungendo qualche ingrediente. Il filtro vi segnalerà sia gli ingredienti mancanti che quelli insufficienti.

Ma non finisce qui! Se aprite questa funzionalità da un inventario diverso da quello del vostro personaggio, potrete trasferire gli ingredienti di una data ricetta da quest’inventario secondario all’inventario principale del vostro personaggio. Gli ingredienti con quest’icona saranno quelli già completamente presenti nell’inventario principale del vostro personaggio.

Cliccando sul bottone a destra della ricetta potrete indicare il numero di volte che volete realizzarla. Se possedete la quantità necessaria e nel vostro inventario c’è spazio a sufficienza, cliccando, effettuerete il trasferimento degli ingredienti da un inventario secondario al vostro inventario principale. Il valore considerato automaticamente indica quante volte al massimo potete fare la ricetta in funzione degli ingredienti che possedete. È possibile, però, indicare un valore maggiore calcolandolo in base all’ingrediente che avete in quantità maggiore.

Tutto sarà più semplice!

L’idea di quest’interfaccia non è nuova, ma con un sistema di artigianato così completo e complesso come quello di DOFUS che registra tantissimi dati, è stato molto complicato realizzare un’interfaccia fluida. Per darvi un’idea, adesso in DOFUS ci sono più di 2.334 ingredienti per un totale di 3.079 ricette.

Grazie ai miglioramenti delle performance del client, siamo finalmente riusciti a realizzare quest’idea. Per realizzare quest’interfaccia abbiamo finalizzato un algoritmo che determina quale ricetta è possibile realizzare. Quando abbiamo cominciato a lavorare sulla sua elaborazione, abbiamo cercato di risolvere il problema seguente: sottoponendo all’algoritmo un inventario, quest’ultimo deve essere in grado si trovare la lista delle ricette possibili a partire dagli ingredienti che contiene. Ben presto abbiamo dovuto aggiungere al calcolo il numero di volte che una ricetta può essere realizzata e l’esperienza che può donare ai giocatori in funzione del loro livello di artigianato. In seguito abbiamo pensato di aggiungere gli ingredienti mancanti, di riordinarle in funzione di diversi criteri e di considerare degli inventari secondari. Ancora una settimana di programmazione e l’algoritmo avrebbe potuto farvi il caffe o almeno calcolarvi la caffeina necessaria per la vostra prossima connessione in gioco.

Alla fine abbiamo dei risultati abbastanza soddisfacenti: anche un pc con 1Ghz e 512 Mo di RAM con 4000 oggetti diversi nei vari inventari è in grado di fornire una risposta in qualche centinaio di millesimo di secondo al massimo.

E per finire…

Speriamo che questa nuova interfaccia vi faccia scoprire le meraviglie assopite nel vostro inventario che aspettano solo le mani esperte del vostro artigiano di fiducia per essere realizzate.