FR EN DE ES IT PT
Con l’aggiornamento 2.29, il sistema dei mestieri è stato migliorato perciò abbiamo colto l’occasione per apportare delle modifiche radicali anche alle interfacce di Forgimagia. La visualizzazione della lista degli effetti è ispirata essenzialmente a un modulo giocatore creato da ExiTeD e ritoccato da Relena. Grazie a entrambi!
 
 
Ma bando alle ciance, ecco come apparirà l’interfaccia di Forgimagia cooperativa:

Migliorie principali

 
 1) Tutti gli elementi dell’interfaccia sono stati risistemati in modo che i pulsanti delle azioni (“Riunisci tutto” e “Riunisci”) si trovino in una posizione più logica, vicino agli slot con i quali vengono usati. Il tuo personaggio continuerà ad apparire sulla destra, vicino all’inventario.

 2) La cronologia di utilizzo delle rune, che prima appariva nella chat, ora compare nell’interfaccia così la chat rimane separata ed è possibile leggerla durante le sessioni di Forgimagia. I contenuti della cronologia saranno salvati per tutta la sessione di gioco, quindi aprendo nuovamente l’interfaccia di Forgimagia da qualsiasi atelier, potrai accedere ai tentativi precedenti di utilizzo della Forgimagia. Tutto questo finché il giocatore non si disconnetterà dal gioco.

 3) D’ora in avanti, tutti i lanci degli oggetti compariranno al centro dell’interfaccia (fino a un massimo di 19 righe visibili) invece che nella scheda oggetti generica.
  • Per ogni effetto, i valori minimi e massimi danno al giocatore un’idea più precisa dei progressi della Forgimagia e dei suoi possibili limiti.
  • Quando una runa viene applicata, gli effetti prodotti sono evidenziati in modo che saltino subito all’occhio e i cambiamenti introdotti da questi effetti vengono visualizzati in una colonna apposita.
  • Di fronte all’effetto di ogni oggetto sono state aggiunte le rune che si possono utilizzare per alterare l’effetto stesso. Queste rune possono essere trascinate e rilasciate nello slot runa in cima all’interfaccia oppure possono venire spostate con un doppio clic o premendo ctrl + doppio clic come qualsiasi altra runa dell’inventario.
  • Per la Forgimagia in solitaria, le rune visualizzate sono quelle disponibili nell’inventario.
  • Invece, nella Forgimagia cooperativa, tutte le rune del Sacco degli Ingredienti sono visualizzate, comprese quelle dell’inventario dell’artigiano. Le rune del Sacco hanno un contorno dorato per riconoscerle più facilmente. Se esistono rune per lo stesso effetto sia nel Sacco condiviso con il cliente che nell’inventario dell’artigiano, solo le rune del Sacco compariranno di fronte agli effetti degli oggetti. Le rune dell’artigiano saranno visualizzate solo quando la scorta di rune del Sacco si esaurisce.
  • Naturalmente, i giocatori possono sempre scegliere di usare le rune direttamente dall’inventario o dal Sacco condiviso.
 
 4) Pagamenti semplificati. Non puoi più pagare con gli oggetti e, siccome il pagamento per un tentativo riuscito non aveva più un vero scopo, è stato rimosso. D’ora in avanti, il cliente potrà inserire una somma di kama nell’apposito campo e sarà possibile modificare la cifra solo quando il Sacco verrà confermato dal cliente. Una volta condiviso il Sacco, il pagamento viene effettuato e viene inviato all’artigiano alla chiusura dell’interfaccia o quando l’oggetto viene cambiato, a patto che sia stata applicata almeno una runa.
 
  

Reliquat e probabilità di successo

 

Ci siamo chiesti spesso se mostrare i valori dei fallimenti e delle probabilità di successo.
 
Abbiamo deciso di non mostrare queste informazioni per lasciare abbastanza spazio all’esperienza e alle competenze dei giocatori che padroneggiano il sistema. Siamo soddisfatti del livello di difficoltà della gestione della Forgimagia dato che i giocatori specializzati in questa tecnica sono avvantaggiati e si distinguono dagli altri. La Forgimagia è l’unico mestiere che dà ampio spazio all’esperienza e alla pratica e vogliamo che continui ad essere così.
 
Solitamente, non si modifica radicalmente l’interfaccia per migliorare le meccaniche di gioco, ma per renderle più accessibili e di facile utilizzo. I miglioramenti apportati all’interfaccia di Forgimagia non fanno eccezione e ne consentono un uso più semplice, senza perdere la ricchezza del sistema.
 
Speriamo che le nuove interfacce vi piacciano e che le modifiche apportate vi spingano a provare meccaniche di Forgimagia sempre più particolari. Buon divertimento!
 

Categoria: Developpement