Continuando la navigazione su questo sito o cliccando sulla croce, accetti il deposito di cookie destinati a realizzare statistiche di visita e alla proposta di video, pulsanti di condivisione, pubblicità personalizzate e un servizio di chat. Per maggiori informazioni e parametra i cookie X

FR EN DE ES IT PT

"Alcuni viaggiatori che utilizzano la rete degli Zaap sono stati vittime di strani incidenti. Un'indagine ha rivelato che erano alle prese con delle anomalie temporali! Le anomalie sono invisibili, dato che avvengono ai confini della realtà... ma i loro effetti sono ben visibili. La loro presenza disturba le creature del Mondo dei Dodici... 

Per non parlare delle altre conseguenze, come gli orologi che si sregolano, o i mal di testa degli Xelor. Le anomalie potrebbero perfino causare un crollo del Kontinuum, la trama dello spazio-tempo! Qual è la loro origine? È un mistero che cerchiamo di risolvere."
 

L'Inviata di Xelor

Cosa sono le anomalie temporali?

 

Con l'aggiornamento 2.51, abbiamo integrato una nuova meccanica di gioco all'interno di DOFUS, che vi farà viaggiare in ogni angolo del mondo.

Un po' ovunque nel Mondo dei Dodici, la rete degli Zaap si agita e nella nostra epoca compaiono personaggi di altri tempi. I Guardiani hanno bisogno dell'aiuto di tutti gli avventurieri del Mondo per chiudere queste anomalie temporali.

I mostri intorno a questi Zaap difettosi saranno più forti e tenaci, sta a voi superare le anomalie temporali per calmarli.

Verrete quindi trasportati in luoghi noti del Mondo dei Dodici in diverse epoche per preservare il Kontinuum spazio-temporale. Dovrete dare prova di coraggio e di solidarietà per sconfiggere i Cronomorfi, nonché boss inediti della storia del Krosmoz come Julith la macellaia di Brakmar, Noximilian o ancora Dathura.

Vi aspettano numerose ricompense, con la possibilità per i più valorosi tra voi di sbloccare nuovi poteri leggendari per il vostro famiglio, il vostro destriglio o la vostra cavalcatura.
 

Stelle filanti

Dato che ci serviva un sistema di indicazione e di regolazione dell'attività dei giocatori nelle diverse zone, ci siamo basati sul sistema esistente delle stelle, che verrà modificato per l'occasione.

Il sistema delle stelle è stato pensato per ricompensare i giocatori che combattono mostri in zone poco frequentate o gruppi pericolosi ignorati dagli altri giocatori. Tuttavia, questo sistema ha i suoi limiti, visto che basta che un gruppo di giocatori sconfigga i gruppi stellati per annullare i bonus accumulati. Bisogna quindi aspettare diversi giorni per approfittarne nuovamente anche se l'attività dei giocatori è concentrata altrove. Idealmente, sarebbe preferibile che un numero maggiore di giocatori potesse approfittare dei bonus nelle zone trascurate o sulle mappe meno vantaggiose in combattimento.

La prima modifica consiste nella possibilità di generare "stelle" negative. Al contrario delle stelle positive, provocheranno una riduzione dell'esperienza e del bottino.

Seconda modifica: queste stelle non saranno più generate per ciascun gruppo di mostri ma a livello della zona, in base all'attività dei giocatori nella stessa. Più alto è il numero di mostri uccisi in una zona, più la zona perde stelle e più stelle guadagnano invece le zone di livello equivalente. Il funzionamento è lo stesso tra i dongioni dello stesso livello.
Esempio concreto (e preso completamente a caso):

  • Se tutti i giocatori del server si concentrano nel Riparo del Koriandoro, il rendimento di questo dongione scenderà per raggiungere il -50% dei guadagni di esperienza e di bottino. (Nota: le pietre d'anima di questo mostro catturate con questo malus lo conserveranno quando vengono utilizzate).
  • Al contrario, il rendimento dei dongioni dello stesso livello (Bworker, Ugah, Moscolosso) aumenterà (fino a un massimo del +100%).

Le zone di partenza (Incarnam, Astrub) e le zone di evento (Nawal, Vulkania, Hallouin, Pwakua) sono escluse da questo sistema.

Il valore del bonus o del malus applicato a una zona sarà visibile tra le informazioni della mappa attuale (in alto a sinistra sullo schermo, a lato delle coordinate). Sulla mappa del mondo, un nuovo filtro vi permetterà di visualizzare le zone positive e negative prima di decidere di andarci. 
 

Ma cosa c'entrano le anomalie?

Ma torniamo alla questione centrale: le anomalie. La loro comparsa è direttamente legata al sistema delle stelle, dato che le anomalie possono esistere soltanto nelle zone con stelle negative: se avete seguito con attenzione, sono le zone dove ci sono più combattimenti. Le anomalie non compaiono invece nei dongioni.

Quando compare un'anomalia, i mostri della zona beneficiano di un modificatore di zona e sono più forti. L'unico modo per riportarli al loro stato normale consiste nel chiudere l'anomalia, ossia andare a combattere i mostri che la popolano.

Per entrare nell'anomalia in questione, basterà raggiungere lo Zaap più vicino. Se non ci fossero Zaap nei paraggi (ad esempio nelle dimensioni divine), saranno comparse delle vestige di Zapp che svolgeranno questa funzione.


La posizione dello Zaap (o della vestigia di Zaap) da seguire è indicata sulla mappa del mondo.
 

Bene, affrontiamo questo Boss?

Ogni anomalia vi permetterà di scoprire o riscoprire un tema, un'epoca e un personaggio che ha caratterizzato l'universo che tanto amiamo. Questo personaggio sarà così il Guardiano dell'anomalia temporale.

Ognuno dei guardiani che incontrerete sarà accompagnato da una nuova famiglia di mostri: i Cronomorfi.

Chi dice nuova famiglia di mostri dice capacità diverse: ogni Guardiano sarà quindi accompagnato da una composizione casuale di Cronomorfi, che possono adottare diversi archetipi e affinità elementali.
 

 
Ovviamente ce n'è per tutti e non soltanto per i livelli Omega +12000, per questo i mostri delle anomalie si adattano al livello della zona.

Tutti questi diversi fattori permetteranno di rendere unica ciascuna anomalia temporale, tramite la strategia da adottare e la sfida da affrontare.
 

E dura a lungo

Quando compare un'anomalia temporale, non ha un limite di durata. Tuttavia, quando il gruppo di mostri proveniente dall'anomalia viene sconfitto, avrete soltanto 10 minuti prima che l'anomalia si chiuda. Non preoccupatevi, un timer vi ricorderà che il tempo scorre!

Niente panico nemmeno per i giocatori in combattimento, che potranno terminarlo prima di essere espulsi dall'anomalia temporale. Saranno rimandati automaticamente allo Zaap associato all'anomalia che si è chiusa.

Non appena nella zona non sarà più presente alcuna stella negativa, l'anomalia temporale si chiuderà da sola nel giro di 10 minuti.
 

Cosa si guadagna?

Chi dice nuove sfide dice nuove ricompense! Questa volta, la cosa interesserà il vostro famiglio e/o la vostra cavalcatura.

Ogni volta che parteciperete alla chiusura di un'anomalia temporale, avrete la possibilità di ottenere una nuova risorsa chiamata loop temporale, che vi permetterà di sbloccare poteri leggendari che potrete applicare al vostro famiglio, al vostro destriglio o alla vostra cavalcatura.


Va notato che le possibilità di ottenere questa risorsa aumentano in base al livello dell'anomalia.

Preferiamo non svelarvi subito questi poteri leggendari, ma possiamo rivelarvi un esempio previsto: "Se il portatore non utilizza nessun PM durante il suo turno, guadagna 1 PM al turno seguente."

Questa nuova linea unica d'effetto potrà quindi aggiungersi ai bonus esistenti.
Potrete sostituirlo per ottenerne uno più adatto a voi sullo stesso famiglio, ma a vostro rischio e pericolo di perdere un bonus interessante! Questi poteri non saranno ereditari nell'ambito di un allevamento.

Per poter sbloccare questi poteri leggendari, dovrete terminare una serie di missioni inedite e affrontare alcune sfide supplementari, ma teniamo ancora in serbo qualche sorpresa :)

Categoria: Game design