Continuando la navigazione su questo sito o cliccando sulla croce, accetti il deposito di cookie destinati a realizzare statistiche di visita e alla proposta di video, pulsanti di condivisione, pubblicità personalizzate e un servizio di chat. Per maggiori informazioni e parametra i cookie X

FR EN DE ES IT PT

A causa di alcuni vincoli tecnici, siamo costretti ad adattare alcune regole riguardanti l'AvA… ma abbiamo la soluzione!

Molti di voi si stanno preparando al lancio di Temporis III e vi ringraziamo di cuore di essere così motivati per questa 3a edizione.

Vi ricordiamo che, se lo volete, potete preiscrivervi qui.

Oggi ci rivolgiamo a voi per comunicarvi una restrizione tecnica che si è trasformata in opportunità. Senza inutili giri di parole, vi spieghiamo di cosa si tratta.

Per semplificare, DOFUS consiste in una serie di strati tecnici. Lo stato tecnico dell'AvA è il più alto, non c'è niente al di sopra. Da esso dipende una vasta gamma di funzionalità, moduli e altri gameplay.

Esisteva un problema dovuto al fatto che non è possibile far coesistere il sistema dell'AvA (che comprende la modalità Conquista, i prismi, ecc.) e la modalità Aggressione proposta in Temporis III. Sostanzialmente, il server non capisce ciò che avviene tra le modalità PvP e Conquista, passando da una all'altra in maniera incontrollabile fino ad andare in crash...

Questo non era certo il massimo in termini di esperienza di gioco…

Era possibile bypassare completamente i meccanismi d'Alleanza, ma questo voleva dire non avere alcuna funzionalità sociale (come ad esempio la chat Alleanza) e onestamente la cosa non ci piaceva…

Tralasciando tutti i vari problemi, veniamo alla soluzione:

  • manteniamo le Alleanze, ma non permettiamo il craft di Prisma di Alleanza e quindi di AvA. Le funzionalità come la chat Alleanza risultano invece conservate.

Prima di estrarre le forche e marciare verso Roubaix per le pepite, immaginerete certo che ci abbiamo pensato e che abbiamo stabilito come gestirle (ed è qui che sta l'opportunità):

  • una vittoria in PvP conferisce pepite ; da notare che parliamo di "vittoria", non di kill, due cose decisamente diverse. Non si tratta di quale personaggio sconfigge quale altro personaggio, ma di quale squadra vince il combattimento.
  • Inoltre, le pepite verranno generate soltanto una volta per ogni account sconfitto. In altre parole, se l'account A sconfigge l'account B, la prima volta verranno conferite delle pepite; se l'account A sconfigge l'account B una seconda volta, non ci saranno pepite.
  • È previsto un limite di 1 volta a settimana e il numero di pepite ottenute dipende dal livello dello sconfitto: più è alto, più pepite si ottengono, secondo la formula seguente numero di pepite = livello dello sconfitto x2.

Perché abbiamo fatto questo? Per limitare la truffa e la sovragenerazione di pepite.

Ecco altri dettagli sulla vittoria e sul combattimento in gruppo: in un combattimento di gruppo, tutti i membri della squadra vincente ottengono le pepite, anche se un membro è morto durante il combattimento, mentre tutti i membri del gruppo perdente andranno in prigione.

Sei fai parte della squadra vincente di un combattimento a 8v8, ottieni un numero di pepite equivalente alla somma dei livelli di tutti i giocatori e le giocatrici avversari (meno quelli che hai già sconfitto durante la settimana) moltiplicato per 2.

Inoltre, se azioni la leva che permette di liberare un fratello o una sorella d'armi imprigionato/a, conseguirai un obiettivo che ti farà guadagnare 2.000 pepite.

Infine, per quanto riguarda lo sforzo di guerra, a ogni donatore verrà versata 1 pepita ogni 250 kama.

Se avete domande, inseritele nei commenti e forniremo tutti i chiarimenti.