Continuando la navigazione su questo sito o cliccando sulla croce, accetti il deposito di cookie destinati a realizzare statistiche di visita e alla proposta di video, pulsanti di condivisione, pubblicità personalizzate e un servizio di chat. Per maggiori informazioni e parametra i cookie X

FR EN DE ES IT PT

Anche se i server Temporis III abbiano come tema Bonta vs Brakmar, la rivalità fra la Città bianca e la Città oscura non è iniziata ieri. Li conoscete grazie alle missioni di allineamento, ma da numerosi anni, Amayiro, maestro d'armi della Milizia di Bonta e Oto Mustam, il suo alter ego di Brakmar, intrattengono una relazione epistolare pungente... alla veglia di Bonta Divina, che il clash cominci!

Caro Oto,

(o forse dovrei dire "povero tipo", "cosetto", perfino "povero cosetto non attrattivo", ma non mi permetterei mai, queste familiarità non sono degne del nostro rango, che ci innalza e ci invita a dibattiti dalle poste in gioco ben più grandi delle nostre piccole persone... piccolo soprattutto tu, che sembra non abbia neanche l'altezza regolamentare di un soldato di seconda classe di Bonta, ma soprassediamo...)

Volevo semplicemente salutarti cordialmente in questa gloriosa giornata di Bonta Divina.

Anche voi avete una giornata che vi è consacrata nell'Almanax? Se non è ancora il caso, ti suggerisco, con tutta la simpatia che posso provare per te e per i tuoi, di chiamarla "Brakmar Disgraziata", "Brakmar Caduta o - lo ammetto, è la mia preferita - "Brakmar Diarreica". Penso sinceramente che rifletterà appieno la vostra grandezza.

Ma non perdiamoci in ciance e torniamo a noi, un tale onore non cadrà mai su quella inguardabile località...

Troverai in questa missiva un paio di slip e dei calzini immacolati. Come sai, in questo giorno di festa, i dodicini si vestono di bianco e gridano in strada: "il Bene vince sempre". Sapendo che nel tuo piccolo borgo la libertà di espressione non è così libera, mi sono detto che indossando del bianco sotto alla tua tunica nera potresti partecipare discretamente a questa esibizione e, invece di gridare alta e forte la verità nel tuo triste decoro in mezzo al tuo popolo di ignoranti, potresti piangere da solo in un angolo davanti allo specchio chiedendoti perché non ti sei schierato nel campo giusto.

Mi capita di essere moralmente con te. Penso a quanto debba essere deprimente di essere cosciente di esserti sbagliato per tutti questi anni, ma che sei troppo codardo per cambiare le cose. È così patetico... la maggior parte delle volte preferisco riderne perché dopo tutto, c'è di peggio nella vita. Potresti essere brakmariano, piccolo e brutto. Aspetta...

Naaaah, ti prendo in giro! Non la prendere a male, anche se so che da voi, a Brakmar, vedete il male ovunque, è un'abitudine.

Io parlo, parlo e non so più dove volevo arrivare...

Ah sì, volevo solo dirti che ti sono grato. Scriverti mi fa benissimo. È come se mi liberassi di un peso, di tutta la pressione che le mie alte funzioni mi impongono. Lascio andare la mia piuma e, come il migliore dei trattamenti Aniripsa di cui si possa sognare per far evaporare la monotonia, in maniera impossibile a reprimere... sorrido. Praticamente, nonostante tutte le tue bassezze e le tue cattive intenzioni, riesci, nonostante te, a fare del Bene intorno a te. Spero, d'altronde che la Milizia di Brakmar leggerà queste linee e ti getterà in prigione per alto tradimento. Spiare, sequestrare, torturare... è il tipo di cose normali per la casa, no? Ah ah, ti prendo in giro con il più grande rispetto, evidentemente.

Ti auguro una gradevole festa di Bonta Divina, spero sinceramente che apprezzerai il regalo che ti ho fatto, e soprattutto che ti starà bene. Ho preso la taglia più piccola che avevano...

Cordialmente,
AMAYIRO
Maestro d'armi della Milizia di Bonta


 



 

Appuntamento fra qualche giorno per scoprire la risposta di Brakmar e di Oto Mustam!


Nel frattempo, non esitate a commentare a favore o contro Brakmar, a passare una buona festa di Bonta Divina e soprattutto a passare un buon momento di gioco su Temporis III!