FR EN DE ES IT PT
Il nuovo aggiornamento di DOFUS è arrivato! Bene, la 1.26 è arrivata e oggi vi illustriamo l'ultimo episodio delle novità che vi troverete: le invasioni dei mostri. Datevi appuntamento subito in gioco per scroprire... - Un sistema di riconnessione in combattimento per giocare in tutta serenità!
- Delle sfide per implementare i combattimenti e aumentare i vostri drop e la vostra XP!
- Dei mostri che invaderanno le regioni del Mondo dei 12!
- Delle missioni di PvP che vi faranno salire di grado!
- Un Santuario dei Famigli interamente rinnovato e modificato! L'elenco completo dei cambiamenti apportati per l'aggiornamento della 1.26 di DOFUS è disponibile nel Diario di Bordo degli sviluppatori.

Le invasioni di mostri

Delle invasioni?!
Il sistema d’invasione è un concetto sperimentale volto a rendere l’universo di DOFUS più dinamico e vivace.
Le invasioni permettono ad una data famiglia di mostri di stabilirsi in una regione precisa del mondo, scacciandone la fauna abituale finché gli avventurieri non rispediscono indietro i mostri di forza.
Queste invasioni sono dirette e gestite da un unico mostro, più potente dei suoi congeneri. Finché questa creatura è viva, è impossibile respingere l’invasione. I giocatori devono trovare ed eliminare questi mostri per poter mettere fine alle invasioni e consentire agli abitanti normali di queste regioni di ritornare.
 

Quali creature possono invadere quali regioni?
Per DOFUS 1.26 abbiamo reso possibili due invasioni, una per i Bwork, l’altra per gli Chafer.

DOFUS 1.26

I Bworks, galvanizzati dai lunghi discorsi di Gambweretta la Bwork ingenua, invaderanno regolarmente la Montagna Croccaroc che fiancheggia i loro accampamenti.
I Chafer, sotto gli ordini tirannici di Uruk lo Chafer Haï, proveranno a conquistare il Bosco di Litneg.

Come far riapparire le creature abituali ?
La prima tappa indispensabile è trovare ed eliminare il mostro fautore dell’invasione.
Una volta fatto ciò, bisogna uccidere ogni Chafer oppure ogni Bwork in modo da fare spazio alle creature naturalmente presenti nella zona: appena il loro capo è morto, ogni gruppo d’invasori sconfitto permette la riapparizione di un gruppo classico.